PREGHIERA PER LA FRATERNITA'
LA FRATERNITA' FRANCESCANA
DI GAGGIO MONTANO

di Teodora Malatesta

      L'Ordine Francescano Secolare di Gaggio Montano non ha documenti scritti dai quali possiamo rilevare l'origine e l'organizzazione.
      Tutto si svolgeva oralmente e non veniva verbalizzato nulla di ci˛ che si faceva.
      Interrogando i francescani anziani si desume che la fraternitÓ sia nata cica 40 anni fa.
      La suora che riuniva gli iscritti una volta al mese, era suor Pia e come guida spirituale veniva un frate da Bologna.
      Gli iscritti erano tanti, poi lentamente il numero si Ŕ ristretto, perchŔ molti sono morti altri non frequentano pi¨ per l'etÓ avanzata.
      Attualmente i frequentatori assidui sono sette.
      La fraternitÓ si ritrova dalle suore l'ultimo mercoledý del mese: la ministra Ŕ Laura Bernardi e il padre spirituale Ŕ Padre Gianni Golinelli, frate cappuccino di Porretta Terme.
      Gli impegni della fraternitÓ sono:


visita agli anziani,
recita del rosario il martedý nella casa di riposo Villa Linda,
recita del rosario prima della messa prefestiva del sabato,
cercare di vivere secondo il vangelo.


      Attualmente ci sono due simpatizzanti giovani, Rita Sotgia e Gabriele Cancella che hanno frequentato la scuola di formazione e alcuni incontri mensili per l'inserimento nella vita della fraternitÓ.
      E' necessario essere sicuri e convinti prima di chiedere alla fraternitÓ di essere ammessi come novizi facendo la professione temporanea, per un anno, perci˛ non ancora la chiedone.
      Dopo due anni di vita di fraternitÓ e di ulteriore formazione avviene la professione definitiva e si diventa francescani professi